×

Resi e rimborsi

Politica dei resi, ritardo o smarrimento

Qualora una spedizione subisca ritardo o si verifichi lo smarrimento del prodotto spedito, su segnalazione del destinatario, la Società si attiverà per accertarne le cause, senza però assumere alcuna responsabilità per il disservizio.
Ogni anomalia riguardante la consegna (avaria, prodotto mancante in confronto al buono di consegna, pacco o prodotti danneggiati ecc...) dovrà essere indicata sul buono di consegna sotto forma di "riserva manoscritta", accompagnata dalla firma del cliente. Il cliente dovrà comunicare l’anomalia verificatasi al trasporto anche alla Società, inviando copia del buono di consegna a mezzo PEC a pmpbusiness@pec.it nel termine di 2 gg. feriali dopo la data di consegna.
Ogni reclamo, non effettuato nei termini sopra indicati, non potrà essere preso in considerazione e libererà Zukka Store da ogni responsabilità nei confronti del consumatore.
In caso di errore di consegna, di sostituzione, il prodotto da rendere dovrà essere riconsegnato a Zukka Store completo e nel suo imballaggio di origine in un stato perfetto. Per essere accettata, ogni restituzione dovrà essere segnalata e approvata da Zukka Store.
Le spese di spedizione sono a carico del cliente, tranne nel caso in cui si il prodotto non corrispondesse a quanto richiesto dal consumatore.

Recesso dal contratto di vendita

L’acquirente, in caso di recesso dal contratto di vendita, ha diritto al rimborso di quanto pagato. Il rimborso verrà effettuato entro 15 gg. a partire dal giorno in cui la Società rientrerà in possesso della merce, al fine di consentire alla stessa le dovute verifiche sulle condizioni del bene. Il prodotto da rendere dovrà essere riconsegnato a Zukka Store completo e nel suo imballaggio di origine in un stato perfetto presso la sede in Via del Casale della Crescenza 16 – 00189 Roma
Il recesso dal contratto di vendita dovrà essere comunicato alla Società mezzo PEC a pmpbusiness@pec.it nel termine di 14 gg. dalla data di consegna.
Il rimborso sarà effettuato attraverso lo stesso metodo utilizzato dall’acquirente per il pagamento del prezzo o altra modalità eventualmente convenuta.
In caso di recesso dal contratto di vendita, le spese di spedizione sono a carico del cliente.